…in progress

Studio la Forgia…in progress

collaborazione a progetti internazionali

La C2LD Albania (Capacchione, Colapietro, la Forgia, D’Addato) è una società di ingegneria, fondata nel 2015 a Tirana, che si avvale della collaborazione di ulteriori ingegneri, architetti, geologi e tecnici italiani e albanesi. L’attività di progettazione della C2LD Albania nella penisola balcanica è molto intensa e alcuni progetti vengono di seguito elencati. Per i dettagli

recupero masseria maccarone_andria (bt)

andria, bt recupero masseria maccarone|projectinprogress roberto la forgia|domenico colapietro|viviana forestiere|pietro luigi albrizio Masseria Maccarone rappresenta un insediamento storicamente consolidato all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e allo stato attuale versa in un completo stato di abbandono con le costruzioni ivi presenti parzialmente crollate. Il progetto prevede il recupero delle strutture esistenti e la loro rifunzionalizzazione

via verdi_molfetta (ba)

molfetta, ba inserimento vano ascensore|projectinprogress roberto la forgia|pietro luigi albrizio Studio di fattibilità per l’inserimento di un vano ascensore all’interno di un edificio condominiale esistente. La difficoltà principale di un vano scala complesso con appartamenti dislocati su fronti opposti è stata superata attraverso la ridefinizione dello stesso, eliminandone una rampa, e la realizzazione di un

Riqualificazione complesso residenziale_bisceglie (bt)

bisceglie, bat Riqualificazione complesso residenziale|workinprogress roberto la forgia|davide scassillo Il progetto è ambizioso e la sfida che abbiamo raccolto interessante: la riqualificazione delle aree comuni di un complesso residenziale segnato dal cattivo stato di conservazione e da una reputazione negativa che ha portato al crollo del valore immobiliare delle unità immobiliari. Il compito che ci

villa S

molfetta, bari villa S|architecture roberto la forgia|domenico colapietro Il giusto compromesso tra architettura contemporanea e paesaggio agricolo pugliese. Lo studio della luce solare come elemento caratterizzante del progetto e che detta la opportuna geometria dei setti murari che si intrecciano creando armoniosi accostamenti di materiali naturali come la pietra e il legno con la luminosità